Il riscaldamento spiegato in breve: la pompa di calore

Il riscaldamento spiegato in breve: la pompa di calore

Una fonte di calore pulita, sicura e affidabile

Le fonti di calore più pulite, sicure e affidabili sono proprio di fronte alla vostra porta di casa. Sfruttare l’aria ambiente come fonte di calore è una soluzione particolarmente semplice.

Con una pompa di calore Bosch potrete sfruttare quest’energia rinnovabile in modo efficiente e confortevole, per generare un gradevole calore ed acqua calda sanitaria a sufficienza per la vostra casa.

Risparmiare energia con facilità

Una pompa di calore utilizza fino al 75% di energie rinnovabili – direttamente dal vostro terreno di proprietà. Così, vi renderete indipendenti dai crescenti prezzi delle fonti energetiche fossili.

Una pompa di calore funziona in modo puramente elettrico e particolarmente efficiente. Con 1 kW di energia elettrica, ad esempio, l’apparecchio genera tre, quattro, cinque kW di calore, se non calore, o persino di più. La differenza fra l’energia elettrica necessaria e il calore erogato è esattamente l’energia gratuita che la pompa di calore ha tratto per voi dall’ambiente. Il grado di efficienza con cui opera una pompa di calore dipende dalle condizioni ambientali e dall’efficienza dell’apparecchio. Persino a -20 gradi, la pompa di calore è ancora in grado di prelevare energia dall’aria ambiente. Le efficienti pompe di calore Bosch assicurano quindi un elevato risparmio energetico nella vostra abitazione. Perciò, una pompa di calore ha un futuro assicurato come nessun altro sistema di riscaldamento.

Come funziona una pompa di calore

Una pompa di calore è un generatore di energia estremamente efficiente. Tutto ciò che le occorre per funzionare è la corrente elettrica, come energia di azionamento.

A tale scopo, basta circa il 25% di corrente per fornirvi il 100% di comfort termico e di acqua calda. In linea di principio, una pompa di calore funziona come un frigorifero. Un apposito refrigerante liquido preleva energia dal calore ambiente. La pompa di calore ottiene circa il 75% dell’energia dal suolo, dalle acque freatiche o dall’aria. Tale energia non vi costa un centesimo: perciò, con una pompa di calore risparmierete denaro sonante, giorno dopo giorno.

Il ciclo di produzione del calore

Il ciclo di produzione del calore
Il primo circuito: la fonte di calore

All’interno della pompa di calore, il calore tratto dall’aria viene trasferito in un refrigerante liquido tramite uno scambiatore di calore, il cosiddetto evaporatore. Tale refrigerante ha un punto di ebollizione molto basso: perciò, si riscalda rapidamente ed evapora già a basse temperature.

Il secondo circuito: la pompa di calore

A questo punto, un apposito compressore comprime il refrigerante allo stato gassoso, che, quindi, si riscalda ulteriormente e fortemente.

l terzo circuito: il sistema di riscaldamento

Il calore così generato viene completamente rilasciato al sistema di riscaldamento e ai bollitori ad accumulo d’acqua calda sanitaria tramite un secondo scambiatore di calore, il condensatore. Di conseguenza, il refrigerante si raffredda fortemente e torna allo stato liquido. Così, il ciclo di produzione del calore può riprendere dall’inizio.

Il ciclo si chiude

Successivamente, il refrigerante scorre attraverso la valvola di espansione, dove la pressione cala fino al valore originario, e torna all’evaporatore. Il processo descritto si ripete e il cerchio di produzione del calore viene così a chiudersi.

Guarda il video

La pompa di calore aria/acqua Compress 7000i AW Bosch

Vai al prodotto

Raffrescare con la pompa di calore

Le pompe di calore aria/acqua Bosch sono basate su una concezione tecnica rivoluzionaria ed offrono due funzioni chiave contemporaneamente. Oltre ad erogare un gradevole calore, possono anche agevolmente raffrescare nelle calde giornate estive. Il processo descritto in precedenza viene semplicemente invertito: in questo caso, il calore viene prelevato dall’edificio e rilasciato nell’ambiente.

Nella gamma Bosch troverete la pompa di calore per le vostre specifiche esigenze. Consultate voi stessi la nostra offerta!

Vai ai nostri prodotti

Riscaldare in modo semplice ed ecologico

L’approvvigionamento di calore con una pompa di calore è una soluzione ecologica.

Una volta collegato, il calore ambiente eroga gran parte dell’intera energia termica, in modo durevole e gratuito: per raggiungere il 100% di potenza termica, una pompa di calore utilizza fino al 75% energia immagazzinata nel suolo e nelle acque freatiche. Alla pompa di calore basta appena il 25% di energia di azionamento convenzionale, a tutto vantaggio dell’ambiente:

  • Sistema di riscaldamento rispettoso del clima: non emette CO2 (in base alla fonte di alimentazione elettrica)
  • Eccellente rendimento, grazie alla tecnica innovativa
  • Una pompa di calore funziona senza pericolosi combustibili e non occorrono lunghi percorsi di trasporto, come ad esempio nel caso dell’olio combustibile. Fuoriuscite di gasolio, sporco, fuliggine e odori sgradevoli appartengono al passato

CS7000iAW, situazione d’installazione

Anche questo potrebbe interessarvi

Sistemi di riscaldamento Bosch

Trovate tutti i prodotti Bosch con servizi digitali aggiuntivi.

Vai ai prodotti

Impianti di riferimento
Impianti di riferimento

Qui troverete una panoramica degli impianti di riferimento.

Vai alle referenze

Comunicati stampa

Qui troverete tutti gli attuali comunicati stampa.

Vai agli articoli

Assistenza e manutenzione

In caso di domande riguardo ad assistenza e manutenzione, il Servizio Assistenza Clienti Meier Tobler è a vostra disposizione al seguente numero telefonico

+41(0)800 846 846

(reperibile per voi 24 ore su 24, 365 giorni all’anno):

Vai alla tua offerta

Meier Tobler AG
Bahnstrasse 24
8603 Schwerzenbach

Vai all’offerta