Caldaie ad acqua surriscaldata Unimat UT-M
Caldaie ad acqua surriscaldata Unimat UT-M
NUOVO
Caldaie ad acqua calda e surriscaldata

Caldaie ad acqua surriscaldata Unimat UT-M

Le caldaie UT-M sono l’evoluzione della struttura delle caldaie della serie UT. Sono la soluzione ideale per soddisfare le esigenze di temperature medio-alte.

Principali caratteristiche
  • Caldaie a tre giri di fumo per rispondere a richieste termiche medio-alte da 750 a 19.200 kW, fino a 16 bar
  • Rendimento globale normalizzato fino al 95% senza recuperatore di calore e fino al 105% con recuperatore di calore a condensazione
  • Omologate per basse temperature di ritorno, a partire da 50 °C, e salto termico fino a 50 K
  • Utilizzabili in modo flessibile con diversi combustibili e come impianto multicombustibile (gasolio, gas, biogas, idrogeno)
  • Tubi da fumo privi di turbolatori
  • Nessuna richiesta di carico minimo del bruciatore per evitare la formazione di condensa sul lato fumi
Vantaggi
  • La consolidata struttura delle caldaie Unimat UT-M a 3 giri di fumo viene impiegata da decenni con grande successo. Le caldaie ad acqua surriscaldata UT-M sono disponibili in diverse dimensioni e possono essere utilizzate anche in impianti con più caldaie in cascata. Sono certificate CE e sono realizzate in conformità con la direttiva europea sulle attrezzature a pressione (PED).
  • Le caldaie UT-M dimostrano tutta la loro potenza negli impianti di teleriscaldamento per la produzione di acqua surriscaldata. Le caldaie ad acqua surriscaldata UT-M trovano impiego in applicazioni commerciali e industriali per i settori più diversi.
  • Il focolare cilindrico termina nella camera di inversione fumi interna, del tipo bagnato, che convoglia i fumi nel primo giro di tubi. Sia il primo sia il secondo giro di fumo sono privi di turbolatori. Il funzionale design cilindrico garantisce una perfetta stabilità della pressione. Camera di combustione, volume d’acqua, superfici radianti e convettive sono ottimizzate nelle dimensioni e perfettamente accoppiate tra loro.
  • Lo sportello frontale della caldaia è completamente apribile, con opzione di battuta a destra o a sinistra. L’intera sezione della caldaia è liberamente accessibile. Manutenzione, pulizia e revisione possono essere effettuate agevolmente. L’isolamento in lana minerale dell’intero corpo caldaia e lo speciale materiale di isolamento termico dello sportello frontale riducono al minimo la dispersione termica. Su richiesta, il generatore di calore viene dotato già in fabbrica di scambiatore di calore convenzionale o a condensazione.
  • La certificazione della direttiva europea sulle attrezzature a pressione (PED) assicura livelli di temperatura di esercizio e di sicurezza fino a un massimo di 190 °C.

Le caldaie ad acqua surriscaldata UT-M vengono fornite complete di ogni dotazione. La fornitura comprende il corpo a pressione della caldaia, il bruciatore, il recuperatore di calore convenzionale o a condensazione, il sistema di regolazione con funzione di sicurezza già cablato con la morsettiera integrata.

Fornitura su specifica richiesta del cliente

  • Modulo servizio acqua WTM
  • Scambiatore di calore per gas di scarico ECO 1/7
  • Scambiatore di calore per gas di scarico ECO 6 di tipo condensante
  • Raccordo mandata/ritorno SP/RP
  • Protezione temperatura di ritorno RTS
  • Modulo di regolazione gas GRM
  • Modulo ricircolo olio combustibile OCM
  • Modulo alimentazione olio OSM
  • Sistema di gestione impianto SCO
Dati tecnici
Modello
Fluido termovettore 
Tipologia costruttiva 
Potenza
Sovrappressione di sicurezza 
Temperatura max. 
Combustibile 
Schede tecniche
UT-M
UT-M
Acqua surriscaldata
Tecnologia a tre giri di fumo singolo focolare
750 fino a 19.200 kW
fino a 16 bar
fino a 190 °C
gas, gasolio, biocombustibili, idrogeno
scaricare