Modulo di raffreddamento dell’acqua di alimentazione FWM
Componenti

Modulo di raffreddamento dell’acqua di alimentazione FWM

Il modulo raffredda l’acqua di alimentazione prima dell’ingresso nell’economizzatore per sfruttare maggiormente il calore dei gas di scarico. Questo aumenta il rendimento degli impianti realizzati con caldaie a vapore.

Principali caratteristiche
  • Attraverso il recupero del calore dei gas di scarico è possibile risparmiare fino all’1,8% sui costi dei combustibili
  • Facile da installare anche in sistemi più datati, grazie alla compattezza, al ridotto spazio necessario e al collegamento semplice da realizzare
  • Regolazione abbinata per un funzionamento sicuro della caldaia e dei componenti del sistema
  • Rapido ammortamento dei costi, anche per sistemi con orari d’esercizio ridotti
  • Pronto per il funzionamento dopo pochi semplici collegamenti
  • Messa in funzione, funzionamento e manutenzione semplificati
Vantaggi

L’acqua di reintegro fredda viene riscaldata nel modulo utilizzando l’acqua di alimentazione calda in uno scambiatore di calore. Con il raffreddamento dell’acqua di alimentazione, nell’economizzatore si crea una grande differenza di temperatura tra l’acqua stessa e i fumi di scarico. Ciò consente di prelevare più calore dai gas di scarico. L’efficienza del sistema aumenta così dell’1,8%. La regolazione del modulo assicura che la temperatura e la portata del sistema vengano sempre mantenute all’interno del range consentito, evitando che si formi condensa all’interno dell’economizzatore.

Il modulo viene venduto pronto per l’installazione e montato su un telaio di base.

Il modulo di raffreddamento dell’acqua comprende uno scambiatore di calore a piastre isolato, le valvole, i pezzi di raccordo e i sensori di temperatura.