Modulo trattamento acqua WTM
Componenti

Modulo trattamento acqua WTM

Il modulo di trattamento acqua WTM è la soluzione ideale per un’acqua di alimentazione addolcita.

Principali caratteristiche
  • Ideale per addolcire automaticamente l’acqua di alimentazione
  • Il costante addolcimento dell’acqua di alimentazione previene la formazione di calcare sulle superfici della caldaia
  • Buona trasmissione del calore, elevata efficienza e lunga durata nel tempo della caldaia
  • Alta affidabilità di funzionamento e possibilità di integrazione nel sistema controllo caldaia
  • La versione basata sul controllo qualità consente di monitorare la durezza dell’acqua in ingresso, migliorando la capacità del sistema, senza che sia necessaria una supervisione costante del funzionamento, anche al variare della durezza dell’acqua di ingresso
  • Possibilità di combinazione con il dispositivo per l’analisi dell’acqua WA
Vantaggi
  • Per prevenire l’insorgere di incrostazioni calcaree nella caldaia, è necessario alimentare il sistema esclusivamente con acqua addolcita. Nelle linee guida definite per la qualità dell’acqua viene specificata la durezza massima che l’acqua può avere a seconda del tipo di caldaia e della funzione operativa utilizzata. Durante il processo di addolcimento, l’acqua in ingresso viene filtrata mentre l’acqua di reintegro viene generata attraverso un processo di scambio ionico. Calcio e magnesio, agenti chimici che induriscono l’acqua, vengono sostituiti con ioni di sodio.
  • Le versioni automatiche del modulo semplificano questa operazione, prevenendo eventuali errori, consentendo un funzionamento continuo e assicurando, a parità di durezza dell’acqua in ingresso, un maggiore sfruttamento della capacità complessiva.

Tutti gli elementi dell’addolcitore d’acqua sono preassemblati su una struttura portante. Il modulo WTM è adatto per caldaie di tutte le potenze.

Il modulo WTM si compone di un impianto di addolcimento dell’acqua e di un recipiente di soluzione salina. Completano il modulo un attacco per lo scarico dell’acqua, un dispositivo per il prelievo di campioni, un indicatore di pressione, le valvole di controllo, intercettazione e filtraggio.