Idee per un aperitivo fatto in casa

Le attività che si possono svolgere all’interno delle mura di casa vengono spesso sminuite in favore delle attività all’aperto. In realtà l’ambiente domestico può rivelarsi un’ottima fonte di idee e un luogo perfetto per sfuggire alla vita frenetica di tutti i giorni. Gli italiani sono da sempre amanti dell’happy hour: perché non spostare l’ora dell’aperitivo nel salotto di casa? Vediamo alcune idee per un aperitivo fatto in casa.

Perché organizzare un aperitivo in casa

Perché organizzare un aperitivo in casa

Il rito dell’aperitivo è ormai entrato a far parte della quotidianità di moltissimi italiani come sinonimo di socialità e convivialità. Come tale, rappresenta un momento di serenità e di condivisione e la scelta migliore al termine di una giornata stressante e impegnativa. Tuttavia, spesso rischia di trasformarsi in un’esperienza poco piacevole, a causa di un locale troppo affollato o troppo costoso. Perché allora non organizzare un aperitivo divertente ed economico in casa?

Con la giusta organizzazione, è possibile preparare un aperitivo per passare una serata diversa con gli amici, oppure semplicemente per trascorrere il tempo in attesa della cena, realizzando un meraviglioso happy hour domestico. Perché fare un aperitivo in casa? Preparare qualche drink accompagnati da sfiziosi stuzzichini è facile e veloce ed è una formula perfetta per una serata piacevole tra i comfort delle mura domestiche.

Come organizzare un aperitivo in casa

Per organizzare un aperitivo homemade può essere utile stilare una lista delle cose da fare, così da avere bene a mente che cosa occorre. Alcune idee per un aperitivo in casa possono essere:

  • Finger food: anziché servire cibi da dover suddividere in porzioni sul momento e da servire agli ospiti uno ad uno, il finger food è una soluzione pratica, rapida nonché scenografica, ideale per il buffet
  • Scelta dei piatti: se da un lato è importante abbondare con le vivande, dall’altro è consigliabile optare per pietanze che possano essere cucinate in anticipo e successivamente congelate a fine serata
  • Drink: tra i drink preferiti per l’happy hour non può mancare lo Spritz, ma è sempre consigliabile offrire più di una tipologia di cocktail - come, ad esempio, il Manhattan o il Margarita, perfetti per l’aperitivo - in modo che ciascun invitato possa scegliere liberamente in base ai propri gusti
  • Musica: come tocco finale per un aperitivo fatto in casa perfetto, si consiglia di creare una playlist ad hoc per creare atmosfera e offrire un rilassante sottofondo alla serata. La musica, infatti, è parte integrante dell’accoglienza e permette di mettere a proprio agio gli ospiti, regalando a tutti un sottofondo piacevole alle conversazioni

La location perfetta

In queste occasioni conviviali, l’atmosfera è essenziale: consente agli invitati di sentirsi i benvenuti e, al padrone di casa, di trasmettere con successo il proprio spirito di accoglienza e ospitalità. Una possibilità è collocare i posti a sedere nella stanza senza un preciso ordine e posizionare il tavolo di appoggio vicino ad una finestra, creando un’area della casa in cui ci si possa muovere liberamente e spostarsi con facilità da una conversazione all’altra. L'atmosfera è fatta di tante piccole cose: musica, illuminazione, buon cibo e naturalmente la temperatura dell’ambiente.

Bosch, grazie a condizionatori di ultima generazione, garantisce un clima gradevole ed accogliente in casa anche durante i periodi estivi. Con una gamma di condizionatori in grado di assicurare al tuo aperitivo in casa e ai tuoi ospiti un clima confortevole e una temperatura ottimale, puoi aumentare il comfort e il benessere casalingo, limitando al tempo stesso gli sprechi.