Realtà Virtuale: Concerti online in VR

La realtà virtuale è a tutti gli effetti la nuova frontiera dell’intrattenimento: anche il mondo della musica sta trovando il suo spazio attraverso la creazione di esperienze coinvolgenti che permettono di assistere a un concerto in VR (Virtual Reality) grazie a semplici device o nuovi visori all’avanguardia.

La realtà virtuale sta cambiando il modo in cui le persone vivono la musica, portando gli artisti, le band, i cantanti e i musicisti direttamente nel salotto di casa: dal rock alla musica classica, sono sempre di più le opportunità di assistere a un concerto online ovunque ci si trovi, senza alcun tipo di limitazione fisica, geografica e temporale.

Cos’è un concerto in realtà virtuale

Gli eventi musicali in modalità 2.0 sono supportati dalla realtà virtuale, una tecnologia che proietta l’utente in esperienze immersive e coinvolgenti. La Virtual Reality permette agli spettatori di essere attivi e presenti in luoghi e ambienti diversi da quelli in cui si trovano, ma dall’aspetto estremamente realistico. I concerti online in VR ricreano ambienti virtuali che permettono all’utente di essere coinvolto ad un livello multisensoriale grazie a immagini e suoni 3D, capaci di offrire un’esperienza a 360°. Sebbene la partecipazione ad un concerto online avvenga a distanza, attraverso la realtà virtuale è possibile interagire direttamente con i cantanti o musicisti, assistendo al backstage o richiedendo uno specifico brano.

La rivoluzione dei concerti online è appena iniziata: l’industria della musica sta investendo e studiando continue innovazioni che permettano di sviluppare al meglio l’esperienza d’ascolto in realtà virtuale. Tra i tanti artisti che hanno sperimentato le nuove frontiere dei concerti e dell’intrattenimento vi sono: Sean Paul, Post Malone, Wiz Khalifa, i Kiss e i Coldplay; sulla scia di questi artisti di fama mondiale, oggi sono molti coloro che si stanno approcciando a questa innovativa modalità di intrattenimento, considerata un’ottima occasione per il futuro dell’industria musicale.

Perché assistere a un concerto online?

La tecnologia della realtà virtuale offre innumerevoli possibilità al mondo della musica e ai suoi appassionati. Ecco tre motivi principali per lasciarsi trasportare dall’esperienza di un concerto online:

  • Nessun limite: attraverso i concerti VR è possibile assistere agli eventi ovunque ci si trovi, senza limitazioni come prezzi eccessivi, impossibilità fisiche, lontananza geografica o qualsiasi altro tipo di impedimento che non consentirebbe di assistere all’esibizione di una band o del proprio cantante preferito;
  • Costi minimi: se si possiede un device con connessione internet oppure un visore VR, è sufficiente pagare il biglietto del concerto con un costo nettamente inferiore rispetto ad un concerto live;
  • Semplicità e immersività: accedere ad un concerto online è facile e rapido. In pochi minuti, infatti, è possibile assistere alla performance oppure essere sul palco o dietro le quinte per un’esperienza immersiva a 360°.

Come creare un ambiente ottimale per un concerto online

Come creare un ambiente ottimale per un concerto online

Per assistere a un concerto online è essenziale creare l’atmosfera perfetta e un ambiente confortevole che permetta di vivere un’esperienza unica e coinvolgente. Per questo motivo Bosch grazie ai sistemi di termoregolazione gestibili direttamente da smartphone o tablet, permette di ottenere all’interno dell’abitazione la temperatura perfetta per potersi abbandonare all’esperienza del concerto online in totale benessere.

Scopri la gamma di prodotti Bosch