Bici da casa: esercizi e benefici della cyclette

Allenarsi usando una bici da casa è un’ottima soluzione per tutti coloro che vogliono mantenersi in forma ma che, a causa di uno stile di vita frenetico, non hanno tempo per iscriversi in palestra. Se usata con costanza, la cyclette può rivelarsi un’importante fonte di benessere e un valido alleato per tonificare tutto il corpo e contrastare lo stress.

I benefici della cyclette

I benefici della cyclette

L’allenamento fisico in sella alla cyclette è fonte di importanti benefici, sia a livello fisico che a livello mentale. Naturalmente, un suo utilizzo regolare permette di rinforzare i muscoli delle gambe - tonificando polpacci, glutei e quadricipiti - e garantisce ottimi risultati anche a livello di addominali e zona lombare. Inoltre, se associata a una dieta equilibrata, la bici da casa favorisce il dimagrimento.

A seconda dell’intensità dell’allenamento, anche il sistema cardio-vascolare e la respirazione traggono giovamento dall’esercizio aerobico che migliora l’efficienza polmonare, rinforza il cuore e riduce la pressione arteriosa. Infine, la cyclette aiuta ad alleviare eventuali disagi alle articolazioni e ai tendini, tipici sintomi di uno stile di vita sedentario. Dal punto di vista psicologico, il rilascio di endorfine tipico dell’attività motoria contribuisce a migliorare l’umore e a scaricare la tensione accumulata durante il giorno.

Esercizi bici da casa

Per usufruire di tutti i benefici che la bici da casa può offrire, ecco alcuni esercizi da eseguire più volte a settimana per tornare in forma e perdere peso:

Esercizi di riscaldamento: la fase di riscaldamento prima dell’allenamento è fondamentale per permettere alla muscolatura di reggere lo sforzo fisico. Prima di tutto, è importante fare stretching, alternando flessioni di busto, gambe e braccia. A questo punto, è possibile salire in sella alla bici da casa e iniziare a pedalare lentamente, pur mantenendo il ritmo. A seconda della propria condizione fisica, è possibile mantenere questa andatura per tutta la durata dell’allenamento - dai 20 ai 30 minuti - oppure aumentare intensità e velocità, pur senza esagerare. Una volta terminato l’allenamento, non bisogna dimenticare di defaticare i muscoli per 5 minuti, rallentando il ritmo e recuperando in fase di “cool down”.

Allenamento a intervalli: questo allenamento permette di tonificare i muscoli di tutto il corpo. Si parte con 10 minuti di riscaldamento a bassa intensità, a cui seguono 10 minuti di pedalata a media intensità. A questo punto, è opportuno alternare 2 minuti a ritmo lento e 2 minuti di sprint veloce. Infine, l’allenamento termina con 5-10 minuti di defaticamento a ritmo lento.

Allenamento intenso: questo allenamento richiede di combinare il movimento di braccia e gambe. Seguendo il ritmo, ogni affondo della gamba è seguito dal piegamento del braccio opposto, facendo attenzione a distendere il braccio verso l’esterno o verso l’alto con movimenti delicati e controllati. In alternativa, dopo i primi 10 minuti di riscaldamento, è possibile pedalare a intensità sostenuta sollevando i glutei dal sellino e piegando il busto in avanti. In questo modo, è possibile incrementare la propria resistenza fisica e tonificare con maggiore efficacia i muscoli inferiori.

Condizionatore Bosch Climate 5000

L’ambiente domestico

Fare allenamento con la bici da casa in un ambiente temperato e accogliente permette di eseguire gli esercizi in totale comfort e tranquillità.

I condizionatori Bosch consentono di avere sempre la temperatura ideale a seconda delle proprie esigenze, creando un’atmosfera unica per focalizzare le proprie energie su sé stessi e sul proprio benessere.