La tecnologia al servizio dei runner

Scopri come la tecnologia può aiutarti a ottenere migliori risultati nella corsa, dal monitoraggio delle prestazioni fino alla gestione ottimale del post allenamento

Abbigliamento sportivo, le giuste scarpe ai piedi, un po’ di riscaldamento e via: pronti per andare a correre. Se fino a pochi anni fa questo era l’unico modo per prepararsi alla corsa, oggi la tecnologia offre ai runner diversi strumenti per migliorare le proprie prestazioni e strutturare il proprio allenamento in modo più consapevole e controllato. Ecco allora i fondamentali accessori tecnologici che non possono mancare nella dotazione del runner moderno!

  • Cardiofrequenzimetro
    Uno strumento indispensabile per il monitoraggio del battito cardiaco che permette di tenere sotto controllo le reazioni del corpo in funzione dell’allenamento che si sta facendo, offrendo la possibilità di adattare lo svolgimento dell’attività sulla base dei risultati che si vogliono ottenere. È un dispositivo basilare, consigliato anche ai principianti.
  • GPS
    Solitamente integrato negli orologi sportivi, il GPS permette di registrare tutti i dati relativi alla corsa: tempi di percorrenza, distanze, dislivelli affrontati, velocità medie e molto altro, a seconda dei modelli. Inoltre, alla fine dell’allenamento è possibile collegare l’orologio al computer e scaricare i dati per verificarli e confrontarli con le precedenti performance.
  • Smartwatch
    Una vera estensione dello smartphone, utile per il monitoraggio delle proprie prestazioni e per verificare l’avanzamento del proprio livello di allenamento. Cellulare e smartwatch interagiscono tramite app specifiche, consentendo al runner di monitorare costantemente la propria sessione di allenamento, dai dati corporei fino alla mappa del percorso che sta eseguendo.

  • App per la corsa
    Esistono diversi tipi di app che possono combinare le funzioni precedentemente descritte e offrirne di ulteriori, come un reminder che ricorda quando è il momento di andare a correre o da quanti giorni non ci si sta allenando. Alcune di queste app forniscono anche la possibilità di condividere i progressi e i percorsi con altri runner, condividendo spunti utili, percorsi, informazioni e mantenendo alta la motivazione!
  • Tapis roulant: tecnologia sempre attuale
    App, smartwatch e simili: sono questi i dispositivi che immediatamente vengono in mente quando si parla di tecnologia al servizio dei runner. Eppure esiste uno strumento, leggermente più datato, che permette agli appassionati di corsa di allenarsi in qualsiasi situazione. Pioggia, vento e freddo? La soluzione ideale è il tapis roulant! Da semplici pedane passive o motorizzate, oggi questi strumenti sono infatti diventati delle vere e proprie centrali di monitoraggio per l’attività di corsa praticata indoor.

Ultime novità o grandi classici del mestiere, all’aperto o nel comfort dell’ambiente domestico, ciò che non può mancare a fine corsa è una bella doccia calda. Si tratta di un momento di piacere, da considerarsi come parte dell’allenamento stesso: la doccia alla giusta temperatura consente infatti di irrorare i muscoli in modo ottimale, riducendo la sensazione di dolore e fatica e favorendo lo scioglimento muscolare.

Ma che fastidio quei soliti sbalzi di temperatura! Come rimediare?

Con gli scalda acqua in pompa di calore Bosch! Lla soluzione ideale per avere sempre a disposizione tutta l'acqua calda di cui hai bisogno in maniera costante, senza fastidiosi sbalzi di temperatura!

Scopri di più sugli scalda acqua in pompa di calore a marchio Bosch