Scaldabagno in pompa di calore: tutti i vantaggi

Scaldabagno in pompa di calore: tutti i vantaggi

Risparmiare sulla bolletta e ridurre l’impatto sull’ambiente è oggi più che mai un’esigenza di molti, ma anche una possibilità concreta, grazie ai nuovi sistemi di riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria in commercio. Tra i dispositivi che garantiscono elevate performance e consumi contenuti, troviamo lo scaldabagno in pompa di calore : sfruttando una tecnologia innovativa, questo strumento consente di produrre acqua calda sanitaria in maniera ecologica e di beneficiare di numerosi vantaggi dal punto di vista energetico ed economico.

Come funziona uno scaldacqua in pompa di calore?

Andiamo anzitutto ad analizzare il funzionamento dello scaldacqua in pompa di calore. Si tratta di un sistema che sfrutta l’energia termica di una fonte esterna per riscaldare l’acqua sanitaria e distribuirla poi alle varie utenze dell’abitazione. Gli scaldacqua a pompa di calore dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria possono recuperare energia termica da fonti di diverso tipo come l’aria, l’acqua di falda o il terreno.

Quali sono i vantaggi dello scaldabagno in pompa di calore?

Le pompe di calore sono una soluzione green che utilizza l’elettricità e l’energia di fonti naturali, gratuite e rinnovabili per provvedere al comfort domestico. Gli scaldabagni in pompa di calore sfruttano la medesima tecnologia per produrre acqua calda sanitaria in maniera ecosostenibile, riducendo le emissioni dannose per l’ambiente.

Inoltre, il consumo di energia elettrica è limitato alla sola attivazione del compressore, cosa che consente di ottenere un elevato risparmio energetico e in bolletta: lo scaldacqua a pompa di calore è infatti in grado di soddisfare il fabbisogno energetico di un’abitazione consumando una percentuale ridotta di elettricità.

Oltre ad un risparmio energetico considerevole, lo scaldabagno in pompa di calore garantisce un funzionamento ottimale anche con basse temperature esterne. Gli scalda acqua a pompa di calore durano nel tempo e richiedono una ridotta manutenzione, che deve sempre essere eseguita da un professionista del settore.

Scegliendo uno scaldabagno in pompa di calore si potrà infine accedere agli incentivi previsti da Ecobonus (50%, 65% e 110%) e Conto Termico 2.0 , così da ottenere un ulteriore vantaggio economico per l’installazione di questo ecologico sistema di riscaldamento.

Per maggiori informazioni sugli incentivi previsti per l’installazione di uno scaldabagno in pompa di calore visita la sezione dedicata .

Perché è importante regolare la temperatura dello scaldabagno in pompa di calore?

Gli scaldacqua in pompa di calore per la produzione di acqua calda sanitaria si distinguono per la facilità di utilizzo: spesso sono dotati di un pratico display digitale per una gestione semplice ed intuitiva dell’apparecchio.

Regolare la temperatura dello scaldabagno in pompa di calore

La regolazione della temperatura dello scaldabagno può così essere effettuata velocemente: si tratta di un intervento fondamentale in quanto, impostando la giusta temperatura, è possibile risparmiare in bolletta e ottimizzare i consumi di acqua calda sanitaria senza sprecare inutilmente energia.

Gli scaldacqua a pompa di calore garantiscono anche per un elevato livello di sicurezza, grazie alla presenza di un limitatore di temperatura: questo dispositivo, infatti, garantisce che la temperatura dell’acqua all’interno del serbatoio di accumulo non superi una determinata soglia, ovvero il valore limite prescritto. Nel caso in cui questo valore venisse superato, il limitatore di temperatura, per garantire la massima sicurezza, disattiva immediatamente l’alimentazione elettrica dell’accumulatore, che rimane in questo stato fino al suo ripristino da parte di un operatore specializzato.

Scaldacqua in pompa di calore e solare termico

Per rendere l’impianto ancora più efficiente, è possibile abbinare lo scaldacqua in pompa di calore ad un impianto fotovoltaico o ad un impianto solare termico .

L’impianto fotovoltaico sfrutta l’energia del sole per produrre elettricità, rendendo così l’impianto per la produzione di acqua calda sanitaria con scaldabagno in pompa di calore green al 100%.

L’impianto solare termico invece, sfruttando l’energia del sole per la produzione di acqua calda sanitaria, permette di diminuire i tempi per la produzione di acqua calda alla temperatura prefissata, riducendo ulteriormente i consumi, i costi energetici e l’impatto ambientale.

Bosch da sempre si impegna per fornire soluzioni per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria ecologiche ed efficienti, mettendo a disposizione dei propri clienti un’ampia gamma di prodotti innovativi come pompe di calore, sistemi ibridi e scaldacqua in pompa di calore.

Compress 5000 DW è lo scaldabagno in pompa di calore che consente di produrre acqua calda sanitaria, prelevando l’energia dall’aria con temperature fino a -10 °C, e immagazzinandola nell’accumulo da 270 litri. Ecologico e conveniente, ma anche in grado di garantire elevate prestazioni, è ideale per nuovi edifici e per progetti di ristrutturazione, in sostituzione di scaldabagni elettrici.

Compress 3000 DWS è lo scaldabagno in pompa di calore composto da un’unità interna e una esterna: mentre la prima cattura il calore dall’ambiente circostante, sfruttando l’aria fino a -7 °C, la seconda accumula l’acqua calda sanitaria nel serbatoio da 130 o 200 litri, garantendo silenziosità e un minore ingombro in casa.

Sistemi di riscaldamento

Guida alle soluzioni per il riscaldamento

Vuoi saperne di più? Consulta le nostre guide per scoprire tutto quello che c'è da sapere sui sistemi di riscaldamento e trovare la soluzione giusta per te!

Sistemi di riscaldamento

Pompa di calore Bosch
Riscaldamento, climatizzazione e acqua calda sanitaria

Scopri tutte le soluzioni a marchio Bosch per la tua casa.

Prodotti