Caldaia a condensazione a gas: come funziona

Le caldaie a condensazione a gas si distinguono da quelle tradizionali perché raggiungono una maggiore efficienza, garantendo al tempo stesso un risparmio sia energetico che economico. Ecco una piccola guida per capire quando è il momento più opportuno per cambiare la propria caldaia, chi contattare e tutti i vantaggi di una caldaia a condensazione a gas.

Quando sostituire una caldaia

Quando sostituire una caldaia

Qual è il momento migliore per cambiare la caldaia? Ad eccezione di malfunzionamenti evidenti, le motivazioni principali per cambiare la caldaia sono:

  • Risparmiare energia e risparmiare sui costi in bolletta
  • Limitare i costi di manutenzione
  • Avere la sicurezza di ottimizzare l'utilizzo in base ai propri bisogni
  • Ridurre le emissioni di gas e sfruttare energie rinnovabili

Dal 26 settembre 2015 è stata introdotta la Direttiva ErP che regolamenta la produzione dei sistemi di riscaldamento al fine di ridurre le emissioni inquinanti, in ottica di un progetto europeo su larga scala. Gli obiettivi del progetto sono:

  • Ridurre del 20% le emissioni di gas serra
  • Diminuire del 20% il consumo di energia primaria
  • Coprire almeno il 20% del fabbisogno energetico delle attività umane con energie rinnovabili

Chi contattare per la sostituzione della caldaia

Chi contattare per la sostituzione della caldaia

Nonostante la caldaia sia un apparecchio dalla lunga durata, può capitare che si verifichino guasti o malfunzionamenti tali da portare alla sua sostituzione. In caso di sostituzione della caldaia, è opportuno rivolgersi ai professionisti del settore che possano suggerire la soluzione migliore per la vostra casa.

Bosch, leader del settore da molti anni, è un marchio ormai associato a tecnologie all’avanguardia anche nel campo del riscaldamento residenziale. Da sempre Bosch mette a disposizione dei propri clienti una rete di professionisti in grado di dare tutto il supporto necessario in ogni fase, dall’installazione alla manutenzione e sostituzione della caldaia.

Caldaia a condensazione: incentivi 2020

La sostituzione dell’impianto di riscaldamento è un’operazione che richiede necessariamente un investimento economico. La sostituzione della caldaia prevede però anche una detrazione fiscale dall’IRPEF (imposta sul reddito delle persone fisiche) divisibile in 5 o in 10 quote annuali.
Le agevolazioni fiscali previste sono:

  • Sostituzione del proprio impianto con caldaia a condensazione: detrazione al 50% in 10 anni
  • Installazione di una caldaia a condensazione congiuntamente a sistemi di termoregolazione evoluta: detrazione al 65% in 10 anni
  • Installazione di collettori solari: detrazione al 50% in 10 anni
  • Installazione di sistemi ibridi , costituiti da pompa di calore integrata con caldaia a condensazione: detrazione al 110% in 5 anni
  • Installazione di pompe di calore ad alta efficienza: detrazione al 110% in 5 anni

Caldaia a condensazione Bosch Condens 9000 WM

Caldaia a condensazione: funzionamento

Ma esattamente che cos’è una caldaia a condensazione? Le caldaie a condensazione si differenziano dalle altre perché hanno un'efficienza maggiore e garantiscono un risparmio economico ed energetico molto consistente. Questo perché, a differenza delle caldaie tradizionali, gli apparecchi a condensazione recuperano il calore dei fumi di scarico, facendoli scorrere in adeguati scambiatori di calore che li raffreddano al di sotto della temperatura di condensazione. Dunque, il vapore acqueo contenuto nei gas di scarico condensa e l'energia termica si libera (calore latente). Più semplicemente, gli apparecchi a condensazione riutilizzano gran parte del calore reso disponibile dalla combustione.

Vantaggi caldaia a condensazione

Quali sono dunque i vantaggi delle caldaie a condensazione?

  • Riduzione di emissioni e consumi: a differenza di una caldaia tradizionale, con una caldaia a condensazione i consumi possono scendere anche del 20-30%, grazie alla presenza di un bruciatore a premiscelazione che consente di ridurre al minimo sia i consumi di combustibile sia le emissioni di sostanze inquinanti
  • Agevolazioni fiscali: come affermato in precedenza, la sostituzione della caldaia è stata inserita nell’Ecobonus tra gli interventi soggetti a detrazione fiscale, permettendo così un notevole risparmio

Bosch è un’azienda che da anni si adopera per garantire soluzioni per il riscaldamento innovative per un futuro più ecosostenibile: con determinazione porta avanti progetti in grado di migliorare le esperienze dei propri clienti nel rispetto dell’ambiente grazie a soluzioni eco-friendly semplici ed affidabili.

Preventivo gratuito caldaia Bosch

Richiedi subito un preventivo gratuito per una caldaia Bosch

Vorresti installare una caldaia a marchio Bosch? Richiedi subito un preventivo gratuito e affidati ai nostri Professionisti per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze!

Richiedi un preventivo

Pompa di calore Bosch
Riscaldamento, climatizzazione e acqua calda sanitaria

Scopri tutte le soluzioni a marchio Bosch per la tua casa.

Prodotti