Caldaia a gas a condensazione: funzionamento e vantaggi

Le caldaie a gas a condensazione sono una soluzione per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria che, a differenza dei modelli tradizionali, risultano essere più efficienti ed ecologiche. Proprio per questo motivo vengono scelte da tutti coloro che desiderano rendere la propria abitazione più efficiente dal punto di vista energetico.

Richiedi un preventivo per una caldaia a condensazione Bosch

Cos'è una caldaia a gas a condensazione?

caldaia a gas a condensazione Bosch

Una caldaia a gas a condensazione è una soluzione per il riscaldamento che si distingue per l’elevato rendimento energetico e i consumi ridotti. L’impiego di caldaie a condensazione contribuisce inoltre alla riduzione delle emissioni inquinanti con un conseguente beneficio per l’ambiente. Per questo vengono utilizzate nella maggior parte degli impianti di nuova realizzazione e, spesso, impiegate per migliorare impianti esistenti.

Rispetto alle caldaie a gas tradizionali, le caldaie a condensazione hanno rendimenti superiori: tutto ciò grazie alla tecnologia a condensazione, che consente di riutilizzare il calore dei fumi della combustione, che altrimenti andrebbe disperso.

Come funziona una caldaia a gas a condensazione?

Le caldaie a gas a condensazione assicurano performance elevate grazie alla loro particolare tecnologia, che consente di recuperare il calore dei fumi di scarico attraverso un apposito scambiatore di calore, che raffredda i fumi portandoli ad una temperatura inferiore a quella di condensazione. Di conseguenza, il vapore acqueo contenuto nei gas di scarico si condensa liberando energia termica, detta calore latente, che viene riutilizzato.

Grazie al principio della condensazione e al recupero di calore è dunque possibile non solo ridurre le emissioni dannose per l’ambiente, ma anche ottenere un risparmio in bolletta: ciò risulta particolarmente vantaggioso per chi decide di ammodernare il suo vecchio impianto scegliendo una nuova caldaia più performante. Una moderna caldaia a gas a condensazione consente infatti di risparmiare fino al 30% sui consumi rispetto ad una caldaia tradizionale.

È dunque opportuno valutare di installare una nuova caldaia a gas a condensazione quando si vuole sostituire un vecchio generatore di calore convenzionale con un’altra soluzione a metano più efficiente e rispettosa dell’ambiente e si desidera ottenere un risparmio sui consumi e sulle bollette.

Per poter individuare la tipologia di caldaia a gas a condensazione più adatta alle proprie necessità è opportuno considerare alcuni aspetti, tra cui:

  • fabbisogno energetico e di acqua calda sanitaria: è opportuno tenere in considerazione le abitudini di consumo della famiglia che utilizzerà l’impianto, affinché questo possa garantire il massimo comfort per tutti i componenti.
  • tipologia e dimensione dell’immobile: per individuare la soluzione più adatta è opportuno considerare anche il contesto nel quale si risiede (appartamento, villetta a schiera, abitazione indipendente…)
  • luogo di installazione: se non è disponibile un locale dedicato per l’installazione della caldaia è possibile ricorrere ad altre soluzioni. Le moderne caldaie a gas a condensazione hanno dimensioni compatte e possono essere installate con grande flessibilità in qualsiasi contesto.
  • aspetto esteriore: se la distribuzione degli spazi all’interno dell’appartamento richiede che la caldaia a gas a condensazione sia installata in un punto visibile, è opportuno considerare una soluzione gradevole anche dal punto di vista estetico.
  • integrazione con fonti di energia rinnovabili (sistemi solari termici e pompe di calore): per valorizzare ulteriormente l’impianto e potenziarne le prestazioni, è opportuno considerare la possibilità di combinare la caldaia condensazione con sistemi innovativi che sfruttano fonti di energia rinnovabili, come pompe di calore e sistemi solari termici.

Affidati a chi installa Bosch!

I professionisti Bosch sono a tua disposizione per supportarti nella scelta della soluzione più adatta alle tue necessità. Attraverso il nostro configuratore è possibile trovare una prima indicazione della caldaia a condensazione ideale per la tua casa e le tue esigenze e richiedere un preventivo gratuito a cura di un tecnico partner Bosch.

Provalo subito

Quali sono i vantaggi della caldaia a gas a condensazione?

Installare una caldaia a condensazione consente di godere di numerosi vantaggi .

In particolare, è opportuno ricordare i seguenti:

  • utilizzo del gas per il riscaldamento e l’acqua calda sanitaria: grazie al suo funzionamento basato sul principio della condensazione, è possibile ottenere ottime prestazioni sia in riscaldamento che nella produzione di acqua calda sanitaria; ·
  • utilizzo più efficiente dei combustibili fossili: la tecnologia a condensazione consente una riduzione dei consumi di combustibile fino al 30%;
  • flessibilità ed eleganza del design: le dimensioni compatte e il design raffinato delle più recenti caldaie a condensazione, le rendono adatte ad essere installate in qualsiasi contesto; ·
  • possibilità di combinazione con sistemi solari termici e pompe di calore: per rendere ancora più performante l’impianto, è possibile abbinare la propria caldaia a condensazione ad un sistema solare termico o ad una pompa di calore, dando così vita ad un impianto ibrido.

Integrare una caldaia a gas a condensazione con una pompa di calore

pompa di calore Bosch

In determinati casi, è possibile combinare la tecnologia della caldaia a condensazione con quella di una pompa di calore , generando un sistema ibrido . In questo modo l’impianto potrà sfruttare anche una fonte di energia rinnovabile (aria, acqua o suolo), con numerosi vantaggi economici e ambientali.

I sistemi ibridi sono una soluzione “intelligente”, in grado di adattarsi autonomamente alla situazione specifica per garantire in ogni momento il massimo comfort domestico: infatti è il sistema stesso a scegliere sulla base del fabbisogno energetico, della temperatura esterna e dei costi quale delle due tecnologie sia meglio usare oppure se usarle entrambe contemporaneamente. In questo modo è possibile ottimizzare i consumi e risparmiare in bolletta, salvaguardando anche l’ambiente.

Integrare una caldaia a gas a condensazione con un sistema solare termico

solare termico Bosch

Per rendere l’impianto più efficiente, le caldaie a gas a condensazione possono anche essere abbinate ad un sistema solare termico : il risultato è una combinazione affidabile e sostenibile. L’integrazione della caldaia a gas a condensazione con sistemi solari termici consente di sfruttare al meglio il calore del sole (fonte di energia gratuita e rinnovabile al 100%) per riscaldare l’acqua sanitaria o ad integrazione del sistema di riscaldamento domestico esistente. L’efficienza energetica di questa combinazione può contribuire ad una riduzione dei consumi di gas fino al 60% per la produzione di acqua calda sanitaria e fino al 30% per il riscaldamento.

L’abbinamento tra caldaia a gas e solare termico avviene tramite un serbatoio di accumulo di dimensioni adeguate alle necessità. Per valutare la configurazione più adatta alla propria abitazione ed esigenze è necessario richiedere una consulenza personalizzata di un professionista Bosch, che potrà fornire il supporto adeguato nella realizzazione di un impianto con caldaia a gas a condensazione combinata con sistemi solari termici.

Quali dispositivi per la termoregolazione si possono abbinare ad una caldaia a gas a condensazione?

termostato smart EasyControl Bosch

Tra i vantaggi delle moderne caldaie a gas a condensazione c’è anche la possibilità di abbinarle a sistemi di regolazione intelligente, che consentono di controllare il dispositivo anche da remoto, come ad esempio il termostato smart EasyControl di Bosch. I moderni termostati offrono infatti numerose funzionalità che aumentano ulteriormente il livello di comfort domestico.

Ad esempio, il termostato smart EasyControl consente di controllare la propria caldaia in maniera semplice ed intuitiva direttamente da smartphone attraverso l’app dedicata. Oltre ad avere la possibilità di avviare a distanza il riscaldamento e verificarne il corretto funzionamento, il termostato smart EasyControl permette anche di controllare in ogni momento lo stato dei consumi. Infine, il termostato è in grado di rilevare la presenza degli occupanti all’interno dell’abitazione, adeguando la temperatura alle impostazioni predefinite in base alle specifiche esigenze di comfort.

Quali incentivi sono previsti per una caldaia a gas a condensazione?

L’installazione di una caldaia a gas a condensazione consente di accedere a determinate agevolazioni fiscali previste per lavori di riqualificazione energetica tra cui l’Ecobonus, che prevede una detrazione del 50%, 65% o 110% per interventi in grado di aumentare il livello di efficienza energetica degli edifici. La detrazione del 65% e 50% è prevista per i seguenti interventi:

  • Detrazione del 65%: spetta a coloro che effettuano interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale attraverso installazioni di caldaie a condensazione con un'efficienza pari almeno alla classe A, o negli impianti centralizzati o in tutti gli appartamenti di un condominio o nella singola unità immobiliare, se abbinata ad una termoregolazione evoluta appartenente alle classi V, VI, VIII. ·
  • Detrazione del 50%: spetta a chi sostiene le spese per la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione con efficienza minima di classe A nella singola unità immobiliare (senza termoregolazione evoluta).

La detrazione al 110% è invece prevista soltanto in caso di specifici interventi, che siano in grado di determinare il doppio salto di classe energetica dell’edificio, quali:

  • Interventi per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti centralizzati dotati di caldaie a condensazione con efficienza energetica stagionale del riscaldamento d’ambiente almeno pari alla classe A;
  • Per gli edifici unifamiliari o per unità immobiliari situate all’interno di edifici plurifamiliari purché siano indipendenti, interventi di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti dotati di caldaie a condensazione con efficienza energetica stagionale del riscaldamento d’ambiente almeno pari alla classe A.

Come scegliere la corretta caldaia a condensazione in pochi click con Bosch

Incentivi Bosch pompe di calore

  1. Trova la caldaia a condensazione Bosch adatta a te: con il configuratore Bosch ti bastano pochi semplici click. Rispondi ad alcune semplici domande sulla tua abitazione e le tue necessità per avere una prima indicazione della soluzione giusta per te. Seleziona un modello e richiedi un preventivo gratuito a cura di un tecnico partner Bosch.
  2. Offerta personalizzata: la richiesta sarà inoltrata al tecnico partner Bosch più vicino a te, il quale, dopo un sopralluogo e un’attenta valutazione, provvederà a fornirti un preventivo gratuito. Una volta accettato il preventivo, il tecnico partner Bosch provvederà all’installazione della tua nuova caldaia a condensazione.
  3. Incentivi fiscali: richiedi al tuo installatore Bosch lo sconto diretto in fattura pari all’incentivo cui avrai diritto per la sostituzione del tuo vecchio impianto di riscaldamento con una nuova caldaia a condensazione. Bosch lo supporterà nella cessione del credito e nella preparazione di tutte le pratiche per l’ottenimento degli Ecobonus.

Cosa aspetti? Richiedi subito un preventivo gratuito

FAQ

La differenza tra le diverse tipologie di apparecchi diventa evidente quando si analizzano le due tecnologie: le caldaie convenzionali infatti sono delle soluzioni tecnologicamente meno all’avanguardia rispetto alle caldaie a gas a condensazione che sono in grado di recuperare invece il calore latente dei gas di scarico.

Entrambe le soluzioni offrono un elevato livello di comfort. Con un sistema di accumulo integrato è possibile ottimizzare lo spazio e godere del pregio estetico di un dispositivo di design. Al contrario, se si preferisce optare per un sistema esterno, è possibile individuare la soluzione più adeguata con un grado di personalizzazione superiore.

Come per ogni caldaia, l'installazione deve essere preceduta da un controllo per verificare l'idoneità della canna fumaria, del luogo d'installazione, delle prese d'aria, ecc... come riportato nelle normative vigenti. A differenza delle caldaie convenzionali, le caldaie a gas a condensazione devono prevedere un sistema di scarico della condensa prodotta durante il loro funzionamento.